15/01/2020 6:00 pm

Il centro DonnAttiva presenta “Pelle di foca – allattare rifiuti morti”

VASTO. Si terrà questo pomeriggio alle ore 18.00 presso il Centro DonnAttiva in via Anelli a Vasto, lo spettacolo Pelle di Foca.

Pelle di Foca racconta la perdita della pelle, della vera essenza di sè; un sacrificio per ottenere in cambio la soddisfazione del bisogno egoico di essere approvate e amate. Ma…

“Non temere di non sapere. In varie fasi ed epoche della vita così deve essere.
Questo tema delle favole e dei miti ci invita a seguire il richiamo anche quando non abbiamo la più pallida idea di dove andare, di quale direzione prendere, e per quanto tempo. Sappiamo soltanto che dobbiamo alzarci e andare a vedere. Per un po’, vagando alla ricerca di ciò che ci chiama, può capitarci di incespicare nell’oscurità ma, siccome siamo riuscite a non escluderci la possibilità di essere chiamate dal selvaggio, invariabilmente finiremo con l’inciampare nella pelle di foca.

Il furto aggravato della pelle di foca avviene in modo sottile: attraverso il furto delle risorse, delle energie e del tempo.

…Ho passato troppo tempo lontano da Casa. Sorda e cieca. Persa nel bisogno di essere brava in ogni ruolo perchè solo così potevo sperare di essere amata. Ho ceduto per troppo tempo la pelle di foca, la mia anima.
Ora… non ascolto, non mi lascio catturare, so che adesso ho bisogno di tornare ad essere foca, ho bisogno della mia pelle di foca e il mondo di superficie non mi incanta.
C’è un’unica voce a cui presto attenzione, la voce che viene da Casa, dal luogo profondo e quieto dove so di ritrovare ispirazione, meraviglia, nutrimento”.

Un appuntamento da non perdere per comprendere.

 

La città di San Salvo

Social Media